Avere un bel prato verde, si può!

 
Innanzitutto si apprestano le opere preliminari, sarà conveniente piantare le piante e predisporre l’impianto d’irrigazione, se siamo intenzionati a farlo.
 

Il secondo momento è quello del diserbo: questa fase è di particolare importanza. Uno dei principali problemi nella realizzazione dei tappeti erbosi è infatti rappresentato dalla insorgenza di piante infestanti. L’importanza dell’eliminazione fin dall’inizio di queste erbe è fondamentale, non solo per l’aspetto estetico, ma soprattutto per un fattore di competizione che s’instaurerebbe tra erbe buone e cattive, alla ricerca d’acqua, luce, sali minerali e spazio vitale. E’ preferibile utilizzare dei diserbanti totali (che eliminano tutte le piante) ad azione sistemica (che penetrano all’interno della pianta). 

 

 

Dopo esserci preoccupati delle piante indesiderate, passiamo alla formazione del letto di semina. La struttura del terreno è molto importante (teniamo conto che l’erba che andremo a seminare dovrà rimanerci per parecchi anni). Uno degli accorgimenti più utilizzati per migliorare la composizione del substrato consiste nell’aggiungere sostanza organica. Altri rimedi sono la miscelazione con sabbia o pietra pomice per favorire il drenaggio dell’acqua. Dopo aver migliorato la struttura apporteremo dei sali minerali, per favorire la crescita durante i primi mesi. Preparare il terreno vangando o fresando. Con l’aiuto di un rastrello livellare quindi il terreno in modo uniforme,rullare con un rullo molto pesante per dare un primo assestamento al terreno e quindi, sempre con l’aiuto del rastrello, eseguire nuovamente l’operazione di livellamento.

 

La semina dovrà essere eseguita di 1 chilogrammo ogni 20-30 metri in base al tipo e alla purezza della semente. Dopo la semina, il prato dovrà essere irrigato, ogni giorno per pochi minuti, evitando così i fenomeni di ruscellamento e di galleggiamento della semente. Molto importante sarà quindi mantenere sempre umido il suolo fino alla comparsa dell’erba.

Come realizzare un prato: i consigli del giardiniere

Giardiniere, sfalcio prato Rimini
Giardiniere Rimini
Se cerchi un giardiniere esperto e qualificato a Rimini, Riccione e provincia, sai dove trovarci!
Richiedi un preventivo gratuito